No Place to Hide - Sotto controllo_ Edward Snowden e la sorveglianza di massa

By Glenn Greenwald

Libro inchiesta di Glenn Greenwald sul caso Snowden e l. a. sorveglianza elettronica di massa da parte del governo americano: No position to conceal, sotto controllo, un libro importante che ha vinto il premio Pulitzer 2014 e che sembra un romanzo di spionaggio con tutta l’intensità di un thriller.

Il libro prende le mosse dall’inchiesta di Greenwald, giornalista di punta del father or mother contattato da Snowden alla wonderful del 2012, e ripercorre tappe, polemiche e retroscena del Datagate, il caso scoppiato in seguito alla pubblicazione di informazioni riservate che hanno sconvolto los angeles politica americana.

Edward Snowden è il giovane informatico che dopo aver lavorato in keeping with l. a. CIA e l’NSA, l’onnipotente Agenzia according to los angeles Sicurezza Nazionale americana, an exceptional 2012 sceglie di denunciare il gigantesco programma di sorveglianza di massa che l’NSA ha messo in piedi, “obbligando le società telefoniche a fornire i tabulati di tutte le comunicazioni tra cittadini americani e con l’estero, acquisendo dati dai server dei giganti dell’informatica e di web, spiando chief politici o funzionari europei o aziende concorrenti di società americane, accedendo ai testi di miliardi di e mail, entrando in cellulari e laptop in tutto il mondo…”, un programma che annulla il concetto di privateness e che dà libero accesso a tutti i dati personali a livello internazionale.

Show description

Preview of No Place to Hide - Sotto controllo_ Edward Snowden e la sorveglianza di massa PDF

Similar Journalism books

Shaking a Leg: Collected Journalism and Writings

One in all modern literature's most unusual and affecting novel and brief tale writers, Angela Carter additionally wrote really good nonfiction. Shaking a Leg contains the simplest of her essays and feedback, a lot of it accumulated for the 1st time. Carter's acute observations are spiked along with her smelly honesty, her devastating wit, her penchant for mockery, and her ardour for the absurd.

Amusing Ourselves to Death: Public Discourse in the Age of Show Business

Initially released in 1985, Neil Postman’s groundbreaking polemic in regards to the corrosive results of tv on our politics and public discourse has been hailed as a twenty-first-century e-book released within the 20th century. Now, with tv joined by way of extra refined digital media—from the net to cellphones to DVDs—it has taken on even larger importance.

Losing the News: The Future of the News that Feeds Democracy (Institutions of American Democracy)

In wasting the scoop, Pulitzer Prize-winning journalist Alex S. Jones bargains a probing examine the epochal adjustments sweeping the media, adjustments that are eroding the center information that has been the fundamental nutrients provide of our democracy. At a time of astounding technological innovation, Jones says that what stands to be misplaced is the fact-based reporting that serves as a watchdog over executive, holds the strong dependable, and offers voters what they want.

Behind the Times: Inside the New New York Times

An incisive exam of the world's most precious paper, at the back of the days tells the tale of fixing Timesian values and of a brand new period for the paper—a story of editorial struggles, celebrity columnists and critics, institutional vainness, and the political and cultural favorites of the days' vendors and editors.

Extra info for No Place to Hide - Sotto controllo_ Edward Snowden e la sorveglianza di massa

Show sample text content

Ma nessuna delle possibili scelte period perfetta… «Ho solo pessime opzioni» soleva ripetere e, davvero, poi, Hong Kong fornì a lui un livello di sicurezza e a noi una libertà di movimento che sarebbe stato difficile ritrovare altrove. Una volta che ebbi in mano tutti questi elementi, si profilò un ulteriore obbiettivo: verificare che Snowden si rendesse davvero conto di cosa gli sarebbe accaduto quando los angeles sua identità e il suo ruolo di fonte fossero stati di pubblico dominio. Barack Obama stava portando avanti quella che vari militanti politici di un po’ tutte le fazioni avevano definito una «guerra senza precedenti contro le talpe». Il presidente che in campagna elettorale aveva dichiarato di voler essere «l’amministrazione più trasparente della storia», impegnandosi esplicitamente a proteggere le persone come Snowden e chiamandole «nobili» e «coraggiose», aveva fatto l’esatto contrario. L’amministrazione Obama aveva perseguito, ai sensi dell’Espionage Act del 1917, ben sette insider responsabili della fuga di segreti governativi, più di tutte le precedenti amministrazioni statunitensi messe insieme; anzi, si trattava di oltre il doppio di quel totale. L’Espionage Act period stato promulgato durante los angeles Prima guerra mondiale according to consentire al presidente Woodrow Wilson di criminalizzare il dissenso di chi si opponeva all’intervento, e le sanzioni previste erano molto dure: venivano reflect on sia l. a. reclusione a vita sia los angeles pena di morte. Non c’era alcun dubbio: l. a. legge si sarebbe abbattuta come un macigno su Snowden. Il Dipartimento di giustizia di Obama lo avrebbe accusato di crimini tali da costargli l’ergastolo, e mille voci si sarebbero levate da più parti consistent with bollarlo come rinnegato. «Che cosa immagina che le succederà quando l’avranno denunciata in line with alto tradimento? » gli domandai. Snowden rispose senza esitazione, period evidente che aveva lungamente riflettuto su quella questione: «Mi accuseranno di aver violato l’Espionage Act. Diranno che ho commesso gravissimi crimini. Che sono colluso con i nemici degli Stati Uniti. Che ho messo a repentaglio l. a. sicurezza nazionale. Di sicuro frugheranno nel mio passato in cerca di dettagli imbarazzanti da rinfacciarmi, probabilmente ne ingigantiranno alcuni e ne inventeranno altri di sana pianta allo scopo di farmi apparire l. a. peggiore personality possibile». Mi disse di non voler finire in prigione. «Farò di tutto pur di non essere arrestato, ma se le cose dovessero andare diversamente, e mi rendo conto che le probabilità sono a mio svantaggio, ho deciso di accettare con animo sereno qualunque conseguenza. L’unica prospettiva che non posso tollerare è sapere senza in keeping withò fare niente. » In quel primo incontro e according to tutti i giorni successivi los angeles fermezza di Snowden, los angeles pacatezza con l. a. quale prospettava le possibili conseguenze consistent with l. a. propria personality, mi stupirono e colpirono profondamente. Non lo vidi nemmeno una volta lasciarsi andare e abbandonarsi a un moto di rimpianto, di paura o di angoscia. Mi spiegò, imperturbabile, che si rendeva conto delle implicazioni e che period disposto advert accettarle.

Download PDF sample

Rated 4.96 of 5 – based on 46 votes